Indymedia e' un collettivo di organizzazioni, centri sociali, radio, media, giornalisti, videomaker che offre una copertura degli eventi italiani indipendente dall'informazione istituzionale e commerciale e dalle organizzazioni politiche.
toolbar di navigazione
toolbar di navigazione home | chi siamo · contatti · aiuto · partecipa | pubblica | agenda · forum · newswire · archivi | cerca · traduzioni · xml | classic toolbar di navigazione old style toolbarr di navigazione old style toolbarr di navigazione Versione solo testo toolbar di navigazione
Campagne

Sostieni,aderisci,partecipa al progetto Isole nella Rete


IMC Italia
Ultime features in categoria
[biowar] La sindrome di Quirra
[sardegna] Ripensare Indymedia
[lombardia] AgainstTheirPeace
[lombardia] ((( i )))
[lombardia] Sentenza 11 Marzo
[calabria] Processo al Sud Ribelle
[guerreglobali] Raid israeliani su Gaza
[guerreglobali] Barricate e morte a Oaxaca
[roma] Superwalter
[napoli] repressione a Benevento
[piemunt] Rbo cambia sede
[economie] il sangue di roma
Archivio completo delle feature »
toolbarr di navigazione
IMC Locali
Abruzzo
Bologna
Calabria
Genova
Lombardia
Napoli
Nordest
Puglia
Roma
Sardegna
Sicilia
Piemonte
Toscana
Umbria
toolbar di navigazione
Categorie
Antifa
Antimafie
Antipro
Culture
Carcere
Dicono di noi
Diritti digitali
Ecologie
Economie/Lavoro
Guerre globali
Mediascape
Migranti/Cittadinanza
Repressione/Controllo
Saperi/Filosofie
Sex & Gender
Psiche
toolbar di navigazione
Dossier
Sicurezza e privacy in rete
Euskadi: le liberta' negate
Antenna Sicilia: di chi e' l'informazione
Diritti Umani in Pakistan
CPT - Storie di un lager
Antifa - destra romana
Scarceranda
Tecniche di disinformazione
Palestina
Argentina
Karachaganak
La sindrome di Quirra
toolbar di navigazione
Autoproduzioni

Video
Radio
Print
Strumenti

Network

www.indymedia.org

Projects
oceania
print
radio
satellite tv
video

Africa
ambazonia
canarias
estrecho / madiaq
nigeria
south africa

Canada
alberta
hamilton
maritimes
montreal
ontario
ottawa
quebec
thunder bay
vancouver
victoria
windsor
winnipeg

East Asia
japan
manila
qc

Europe
andorra
antwerp
athens
austria
barcelona
belgium
belgrade
bristol
croatia
cyprus
estrecho / madiaq
euskal herria
galiza
germany
hungary
ireland
istanbul
italy
la plana
liege
lille
madrid
nantes
netherlands
nice
norway
oost-vlaanderen
paris
poland
portugal
prague
russia
sweden
switzerland
thessaloniki
united kingdom
west vlaanderen

Latin America
argentina
bolivia
brasil
chiapas
chile
colombia
ecuador
mexico
peru
puerto rico
qollasuyu
rosario
sonora
tijuana
uruguay

Oceania
adelaide
aotearoa
brisbane
jakarta
manila
melbourne
perth
qc
sydney

South Asia
india
mumbai

United States
arizona
arkansas
atlanta
austin
baltimore
boston
buffalo
charlottesville
chicago
cleveland
colorado
danbury, ct
dc
hawaii
houston
idaho
ithaca
la
madison
maine
michigan
milwaukee
minneapolis/st. paul
new hampshire
new jersey
new mexico
new orleans
north carolina
north texas
ny capital
nyc
oklahoma
philadelphia
pittsburgh
portland
richmond
rochester
rogue valley
san diego
san francisco
san francisco bay area
santa cruz, ca
seattle
st louis
tallahassee-red hills
tennessee
urbana-champaign
utah
vermont
western mass

West Asia
beirut
israel
palestine

Process
discussion
fbi/legal updates
indymedia faq
mailing lists
process & imc docs
tech
volunteer

Vedi tutti gli articoli senza commenti
Arrestato Gimmy!
by alcuni anarchici catanesi Wednesday, Nov. 23, 2005 at 2:15 PM mail:

arrestato Gimmy

Ieri Gimmy è stato arrestato e tradotto nel carcere di P.za Lanza per una rapina compiuta dieci anni fa. Aldilà di quelle che sono le prassi burocratiche, è ovvio che se a distanza di tanti anni, la magistratura ha una mano così pesante nei confronti di questo compagno, non è per la gravità dei “crimini” che ha commesso; ma per la persona che è, per tutto quello che rappresenta agli occhi di questa società infame. Ulteriore prova ce ne dà l’articolo infamante uscito oggi su “La Sicilia” giornalaccio di merda, non nuovo a queste pratiche meschine.

“Catania - Anarchico “Molotov” arrestato per rapina

CATANIA - L’anarchico catanese Francesco Puglisi, di 31 anni, conosciuto con il soprannome di «Molotov», imputato nel processo a carico di 26 no global per i disordini nei giorni del G8 a Genova, è stato arrestato dalla polizia a Catania per rapina. La sezione catturandi della squadra mobile della Questura etnea gli ha notificato un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale perchè deve scontare una pena residua di un anno e sei mesi di reclusione per un assalto compiuto nella sede di un’associazione catanese il 23 aprile del 1996.
Puglisi in passato, con sentenza confermata dalla Cassazione, è stato condannato per la detenzione illegale di 30 candelotti di dinamite, micce e detonatori che furono trovati e sequestrati dalla polizia di Catania. A Genova è stato indagato e rinviato a processo per devastazione, saccheggio e detenzione di materiale esplodente. A riconoscerlo furono investigatori della Digos della Questura di Catania da alcuni fotogrammi degli incidenti avvenuti a Genova per il G8.
Vistoso pearcing al labbro inferiore, berretto con visiera verde militare e marsupio di colore marrone, Francesco ‘Jimmy’, era stato ripreso mentre usava una bottiglia incendiaria. E non sarebbe stata l’unica utilizzata in Liguria, tanto da meritarsi l’appellativo di «Molotov» da parte di un testimone la cui dichiarazione è agli atti dell'inchiesta.”(fonte: lasicilia.it)

L’indirizzo a cui scrivergli, almeno per adesso, è:
Francesco Puglisi
P.za Lanza, 11
95123 Catania


GIMMY LIBERO
FUOCO ALLE GALERE

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
bhaaaaaa.........................
by worker Wednesday, Nov. 23, 2005 at 4:04 PM mail:

un rapinatore , che aveva in casa candelotti di dinamite...
soprannominato "molotov".... insomma una "brava persona"...


io non la capisco la necessità di difendere questo genere di persone, che non sono certo oneste....

se era un delinquente allora si faccia la galera.

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
ener
by bhà Wednesday, Nov. 23, 2005 at 4:18 PM mail:

ma vaffanculo và!
delinquente sto cazzo

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
per worker
by @ Wednesday, Nov. 23, 2005 at 5:07 PM mail:

worker sei un merdone da quattro soldi, continua a berti tutte le stronzate che scrivono i giornali e non rompere il cazzo parlando di persone e fatti che tu non conosci. Ad esempio Gimmy non ha mai avuto in casa candelotti di dinamite, quel suo arresto fu un caso parecchio controverso, solo per i giornali è soprannominato “molotov”. In quanto all’appellativo delinquente poi, il discorso da fare sarebbe davvero lungo, e dubito che un idiota come te potrebbe capirci qualcosa.

FUOCO ALLE GALERE DENTRO NESSUNO
GIMMY LIBERO

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
basta questo...
by io Wednesday, Nov. 23, 2005 at 6:16 PM mail:

...è un rapinatore e basta.

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
cazzari
by me Wednesday, Nov. 23, 2005 at 8:10 PM mail:

che cazzate.. gimmy,ma quando mai è stato soprannominato molotov? .. "un testimone la cui dichiarazione è agli atti dell'inchiesta".. è chi è sto stronzo che si permette di dare soprannomi e di sparar cazzate..

fasci de "la sicilia" risparmiateci la vostra voglia di eliminarci tutti..

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
....
by cittadino obiettivo Wednesday, Nov. 23, 2005 at 10:29 PM mail:

... ha fatto una rapina. Cos'è, un eroe della rivoluzione? Rapina... ma siccome è un compagno difendiamo tutti. Chi sarà il prossimo, uno stupravecchie?

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
esortazione
by Umile Nessuno Thursday, Nov. 24, 2005 at 3:30 AM mail:

bhe miei cari giudici, corte e giuria vi guadagnate appieno l'appellativo di fascisti.....
Non importa se avete le foto di Benito nel portafoglio o vi definite di sinistra, comunisti, no global, anarchici...
SIETE MERDA FASCISTA!
questo non lo dico io che sono un umile nessuno ma voi stessi con il vostro perbenismo e il vostro "ultimatum" tra il bianco e il nero, tra il bene e il male...

Cari moralisti vi ha mai sfiorato l'idea che non parlate di un pennarello ma di una persona????
Che non parlate di inchiostro ma di CARCERE???
cOGLIONCELLI DAdue lire non avete idea! parlate per voci e sentito dire, per leggi e dogmi.....
cOMUnque sia meglio rapinatori che sbirri, avvocati, magistrati, preti e politici....

Non vi preoccupate senz'altro farete carriera, ma adesso spostatevi su repubblica o panorama...

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
Solidarietà a Gimmy
by Rage Thursday, Nov. 24, 2005 at 2:22 PM mail:

Solidarietà al compagno Gimmy da parte mia e di tutto il collettivo zona rossa di Scordia

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
Solidarietà del collettivo zona rossa
by Rage Thursday, Nov. 24, 2005 at 2:24 PM mail:

Piena solidarietà al compagno Gimmy da parte di tutto il collettivo Zona Rossa di Scordia

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
mia idea su gimmie
by io Thursday, Nov. 24, 2005 at 2:40 PM mail:

non posso esprimere solidarità ad un rapinatore arrestato

mio nonno è morto durante una rapina...




un individuo

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
ma
by ct girl Thursday, Nov. 24, 2005 at 6:21 PM mail:

bisogna valutare anche il fatto che sia stato arrestato per una rapina compiuta nel 'lontano' 1996.. io non so i tempi, e se ci vogliano 10 anni prima di arrestare uno, ma mi rimarrà sempre un dubbio nella testa.. ma lasciando stare questo fatto, è triste che gli vengano attribuiti dei soprannomi inventati sul momento solo per screditare maggiormente un ragazzo.. e che si ripeta in continuazione che lui era a genova,al g8..

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
sono sicura che mi verrete contro ma...
by gente che l'ha visto all'azione. Friday, Nov. 25, 2005 at 5:36 AM mail:

l'hanno arrestato?
premessa: non auguro la galera a nessuno!
ma parlare di lui come se si trattasse di un compagno che rappresenta il movimento mi sembrano parole pronunciabili solo di chi lo conosce dagli atti dei processi e non personamente!
il motivo fondamentale? anarchico insurrezionalista un paio di coglioni: è uno spaccino da 2 lire, confidente di questura, spaccone, violento...
devo continuare?
datevi un giro nella realtà catenese e parlate con chi ha avuto il piacere di conoscerlo prima di trattarlo come un martire... tutto ritorna indietro!

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
e tu invece lo conosci?
by catanese! Friday, Nov. 25, 2005 at 6:06 AM mail:

lo conosci di persona? c'hai avuto a che fare?
ti fideresti di lui? è tuo amico? di che avete parlato, con il grande idealista, di RIVOLUZIONE, PROLETARIATO, o ti sta tanto simpatico perché 6 più scoppio di lui e ti ha rallegrato qualche serata offrendoti una raglia di speed scadente e tagliato con chissà cosa?
ma fatemi il piecere!
se gimmy diventa un martire della rivoluzione nell'immaginario collettivo mi impicco!

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
la merda galleggia sempre
by Randagia ed SM Friday, Nov. 25, 2005 at 2:09 PM mail:

E voialtri chi siete? I grandi compagni duri e puri che si nascondono dietro ad una tastiera per sputare il loro veleno contro una persona che in questo momento non si può difendere?
Che non lo conoscete neanche tanto bene poi, si capisce dal fatto che parlate di lui come un violento e uno spaccone (ma chi, Gimmy?). Confidente di questura? Non sapete che s'è preso quattro anni, (quest’anno e mezzo è il residuo di quella pena) sia per essere stato infamato, sia perché, anche se malmenato pesantemente dagli sbirri, ha avuto la dignità di tenere la bocca chiusa?
Se con voi non ha parlato mai delle sue idee di rivoluzione e proletariato è soltanto perché vi siete avvicinati a lui solo nella vana speranza di farvi offrire una raglia di speed o qualche canna.
Un’ultima cosa, nessuno, a parte voi merde, vuole fare di lui un martire.
Anzi, impiccatevi subito senza cercare scuse.

FUOCO ALLE GALERE
MORTE ALLE MERDE DELATRICI E INFAMI

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
Non è giusto!!!
by massimo Friday, Nov. 25, 2005 at 3:55 PM mail:

Io lo conosco da appena 6 mesi frequentavamo un corso insieme ma non sembrava nulla di quello che i giornali scrivono di lui.....Cmq sia penso che non sia giusto fare vivere ad una persona 2 volte lo stessa pena per un unico reato.....Bisogna dare la possibilità di ricominciare......Non è giusto!!!

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
SOLIDARIETA' A GIMMY LE MERDE SONO ANONIME
by Paolo Dorigo m.132 progressivo Saturday, Dec. 03, 2005 at 10:19 PM mail: paolodorigo@alice.it

Ho iniziato a scrivermi con Gimmy in carcere a Biella, e si è sempre battuto per noi prigionieri rivoluzionario, organizzando pure iniziative in nostro sostegno. Quando ero a Spoleto e lui venne arrestato, mi detti da fare per lui, e ammazzerei volentieri chi gli dà del confidente senza problemi. Adesso mi batterò per lui. L'anonimato vi protegga, merde !

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
©opyright :: Independent Media Center
Tutti i materiali presenti sul sito sono distribuiti sotto Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0.
All content is under Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 .
.: Disclaimer :.

Questo sito gira su SF-Active 0.9