Indymedia e' un collettivo di organizzazioni, centri sociali, radio, media, giornalisti, videomaker che offre una copertura degli eventi italiani indipendente dall'informazione istituzionale e commerciale e dalle organizzazioni politiche.
toolbar di navigazione
toolbar di navigazione home | chi siamo · contatti · aiuto · partecipa | pubblica | agenda · forum · newswire · archivi | cerca · traduzioni · xml | classic toolbar di navigazione old style toolbarr di navigazione old style toolbarr di navigazione Versione solo testo toolbar di navigazione
Campagne

CD GE2001 - un'idea di Supporto Legale per raccogliere fondi sufficienti a finanziare la Segreteria Legale del Genoa Legal Forum


IMC Italia
Ultime features in categoria
[biowar] La sindrome di Quirra
[sardegna] Ripensare Indymedia
[lombardia] AgainstTheirPeace
[lombardia] ((( i )))
[lombardia] Sentenza 11 Marzo
[calabria] Processo al Sud Ribelle
[guerreglobali] Raid israeliani su Gaza
[guerreglobali] Barricate e morte a Oaxaca
[roma] Superwalter
[napoli] repressione a Benevento
[piemunt] Rbo cambia sede
[economie] il sangue di roma
Archivio completo delle feature »
toolbarr di navigazione
IMC Locali
Abruzzo
Bologna
Calabria
Genova
Lombardia
Napoli
Nordest
Puglia
Roma
Sardegna
Sicilia
Piemonte
Toscana
Umbria
toolbar di navigazione
Categorie
Antifa
Antimafie
Antipro
Culture
Carcere
Dicono di noi
Diritti digitali
Ecologie
Economie/Lavoro
Guerre globali
Mediascape
Migranti/Cittadinanza
Repressione/Controllo
Saperi/Filosofie
Sex & Gender
Psiche
toolbar di navigazione
Dossier
Sicurezza e privacy in rete
Euskadi: le liberta' negate
Antenna Sicilia: di chi e' l'informazione
Diritti Umani in Pakistan
CPT - Storie di un lager
Antifa - destra romana
Scarceranda
Tecniche di disinformazione
Palestina
Argentina
Karachaganak
La sindrome di Quirra
toolbar di navigazione
Autoproduzioni

Video
Radio
Print
Strumenti

Network

www.indymedia.org

Projects
oceania
print
radio
satellite tv
video

Africa
ambazonia
canarias
estrecho / madiaq
nigeria
south africa

Canada
alberta
hamilton
maritimes
montreal
ontario
ottawa
quebec
thunder bay
vancouver
victoria
windsor
winnipeg

East Asia
japan
manila
qc

Europe
andorra
antwerp
athens
austria
barcelona
belgium
belgrade
bristol
croatia
cyprus
estrecho / madiaq
euskal herria
galiza
germany
hungary
ireland
istanbul
italy
la plana
liege
lille
madrid
nantes
netherlands
nice
norway
oost-vlaanderen
paris
poland
portugal
prague
russia
sweden
switzerland
thessaloniki
united kingdom
west vlaanderen

Latin America
argentina
bolivia
brasil
chiapas
chile
colombia
ecuador
mexico
peru
puerto rico
qollasuyu
rosario
sonora
tijuana
uruguay

Oceania
adelaide
aotearoa
brisbane
jakarta
manila
melbourne
perth
qc
sydney

South Asia
india
mumbai

United States
arizona
arkansas
atlanta
austin
baltimore
boston
buffalo
charlottesville
chicago
cleveland
colorado
danbury, ct
dc
hawaii
houston
idaho
ithaca
la
madison
maine
michigan
milwaukee
minneapolis/st. paul
new hampshire
new jersey
new mexico
new orleans
north carolina
north texas
ny capital
nyc
oklahoma
philadelphia
pittsburgh
portland
richmond
rochester
rogue valley
san diego
san francisco
san francisco bay area
santa cruz, ca
seattle
st louis
tallahassee-red hills
tennessee
urbana-champaign
utah
vermont
western mass

West Asia
beirut
israel
palestine

Process
discussion
fbi/legal updates
indymedia faq
mailing lists
process & imc docs
tech
volunteer

Vedi tutti gli articoli senza commenti
Peru: "Il ritorno di Sendero Luminoso"
by antimperialista Thursday, Jul. 06, 2006 at 10:12 PM mail: sil_cec@yahoo.it

E' uscito il nuovo libro di Silvano Ceccoli sul Perù Silvano Ceccoli, Il ritorno di Sendero Luminoso San Marino, Aiep Editore, maggio 2006, pp. 633 Prefazione di Enrico Vigna, introduzione di Nerio Nesi, 49 ill. b/n, 15,00 €.

L'uscita di scena del dittatore Fujimori e la successiva elezione di Alejandro Toledo avevano suscitato molte aspettative nel popolo peruviano che sperava in una reale svolta politica, che potesse traghettare il paese verso una società più democratica e in uno stato di diritto, lasciando alle spalle i tempi bui della dittatura. Furono però sufficienti solo alcuni mesi della presidenza Toledo per rendersi conto che quelle speranze erano solo pie illusioni. Il popolo peruviano ha potuto constatare sulla propria pelle che tutti i cambiamenti promessi in campagna elettorale erano solo parole al vento. I diritti del lavoro, aboliti dalla precedente dittatura, non sono mai più stati ripristinati e la maggioranza del popolo peruviano continua a sopravvivere nella miseria e nell'indigenza più totale, come prima e più di prima. In questo contesto sociale e economico degradato ha ripreso quota il progetto politico utopistico e rivoluzionario del gruppo armato, noto come Sendero Luminoso, che, senza mai interrompere la propria lotta armata, ha cambiato il modo di accattivarsi le simpatie delle masse povere dell'interno e ha saputo, con il vuoto di potere generatosi con la fuga di Fujimori, espandere il proprio raggio d'azione e aumentare il proprio proselitismo, sfruttando l'enorme malcontento popolare prodottosi dalla delusione della gestione di Toledo. Le azioni di Sendero Luminoso hanno ripreso ad occupare le prime pagine dei giornali nazionali, per testimoniare che la realtà peruviana è rimasta immutata rispetto al decennio passato e i problemi socio-economici di questo paese andino sono rimasti irrisolti e incancreniti, per colpa di una casta politica dirigente corrotta, lontana anni luce dai veri problemi della gente comune. Attraverso l'evolversi delle vicende di Sendero Luminoso, l'autore narra la storia a noi poco nota di questi ultimi cinque anni del Perù.

Silvano Ceccoli (1960), sammarinese, vive e lavora a Genova. Appassionato di storia latinoamericana, sulla storia del Perù ha già scritto due libri: Sendero Luminoso, la storia di una falsa sconfitta (1999); Il Perù di Sendero Luminoso (2001). Questo libro è la continuazione delle opere precedenti e fornisce notizie su una vicenda come quella di Sendero Luminoso, poco nota al grande pubblico europeo.

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
ALTRA DOCUMENTAZIONE SULLA GP
by Paolo Dorigo n.272 progressivo Friday, Jul. 07, 2006 at 4:25 AM mail: contatti@paolodorigo.it

Le pagine nel sito dedicate alla GP del Perù diretta dal PCP
e contro le posizioni della LOD (fenomeno soluzionista di tradimento che si estende laddove più alto è il livello di scontro tra proletariato in guerra popolare e stato borghese capitalista filo-imperialista)
http://www.paolodorigo.it/DIFENDEREPRESIDENTEGONZALOECOMPAGNIPRIGIONIERI-E-PCP-EPL.htm
http://www.paolodorigo.it/MPP2004.html (2004-2005-2006) documenti originali MPP e link al sito SOL ROJO
http://www.paolodorigo.it/CONTRIBUZIONIALLARIVOLUZIONE.htm
http://www.paolodorigo.it/NOTIZIE%20RECENTI%20DALLE%20GUERRE%20POPOLARI.htm
http://www.paolodorigo.it/IntervistaGonzalo.zip
http://www.paolodorigo.it/doc%202%20htm/2004_05_14-2005_04_25-Documento%202%20-%20Livorno%20-%20aggiornatoi.html

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
©opyright :: Independent Media Center
Tutti i materiali presenti sul sito sono distribuiti sotto Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0.
All content is under Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 .
.: Disclaimer :.

Questo sito gira su SF-Active 0.9