Indymedia e' un collettivo di organizzazioni, centri sociali, radio, media, giornalisti, videomaker che offre una copertura degli eventi italiani indipendente dall'informazione istituzionale e commerciale e dalle organizzazioni politiche.
toolbar di navigazione
toolbar di navigazione home | chi siamo · contatti · aiuto · partecipa | pubblica | agenda · forum · newswire · archivi | cerca · traduzioni · xml | classic toolbar di navigazione old style toolbarr di navigazione old style toolbarr di navigazione Versione solo testo toolbar di navigazione
Campagne

autistici /inventati crackdown


IMC Italia
Ultime features in categoria
[biowar] La sindrome di Quirra
[sardegna] Ripensare Indymedia
[lombardia] AgainstTheirPeace
[lombardia] ((( i )))
[lombardia] Sentenza 11 Marzo
[calabria] Processo al Sud Ribelle
[guerreglobali] Raid israeliani su Gaza
[guerreglobali] Barricate e morte a Oaxaca
[roma] Superwalter
[napoli] repressione a Benevento
[piemunt] Rbo cambia sede
[economie] il sangue di roma
Archivio completo delle feature »
toolbarr di navigazione
IMC Locali
Abruzzo
Bologna
Calabria
Genova
Lombardia
Napoli
Nordest
Puglia
Roma
Sardegna
Sicilia
Piemonte
Toscana
Umbria
toolbar di navigazione
Categorie
Antifa
Antimafie
Antipro
Culture
Carcere
Dicono di noi
Diritti digitali
Ecologie
Economie/Lavoro
Guerre globali
Mediascape
Migranti/Cittadinanza
Repressione/Controllo
Saperi/Filosofie
Sex & Gender
Psiche
toolbar di navigazione
Dossier
Sicurezza e privacy in rete
Euskadi: le liberta' negate
Antenna Sicilia: di chi e' l'informazione
Diritti Umani in Pakistan
CPT - Storie di un lager
Antifa - destra romana
Scarceranda
Tecniche di disinformazione
Palestina
Argentina
Karachaganak
La sindrome di Quirra
toolbar di navigazione
Autoproduzioni

Video
Radio
Print
Strumenti

Network

www.indymedia.org

Projects
oceania
print
radio
satellite tv
video

Africa
ambazonia
canarias
estrecho / madiaq
nigeria
south africa

Canada
alberta
hamilton
maritimes
montreal
ontario
ottawa
quebec
thunder bay
vancouver
victoria
windsor
winnipeg

East Asia
japan
manila
qc

Europe
andorra
antwerp
athens
austria
barcelona
belgium
belgrade
bristol
croatia
cyprus
estrecho / madiaq
euskal herria
galiza
germany
hungary
ireland
istanbul
italy
la plana
liege
lille
madrid
nantes
netherlands
nice
norway
oost-vlaanderen
paris
poland
portugal
prague
russia
sweden
switzerland
thessaloniki
united kingdom
west vlaanderen

Latin America
argentina
bolivia
brasil
chiapas
chile
colombia
ecuador
mexico
peru
puerto rico
qollasuyu
rosario
sonora
tijuana
uruguay

Oceania
adelaide
aotearoa
brisbane
jakarta
manila
melbourne
perth
qc
sydney

South Asia
india
mumbai

United States
arizona
arkansas
atlanta
austin
baltimore
boston
buffalo
charlottesville
chicago
cleveland
colorado
danbury, ct
dc
hawaii
houston
idaho
ithaca
la
madison
maine
michigan
milwaukee
minneapolis/st. paul
new hampshire
new jersey
new mexico
new orleans
north carolina
north texas
ny capital
nyc
oklahoma
philadelphia
pittsburgh
portland
richmond
rochester
rogue valley
san diego
san francisco
san francisco bay area
santa cruz, ca
seattle
st louis
tallahassee-red hills
tennessee
urbana-champaign
utah
vermont
western mass

West Asia
beirut
israel
palestine

Process
discussion
fbi/legal updates
indymedia faq
mailing lists
process & imc docs
tech
volunteer

Vedi tutti gli articoli senza commenti
Caso Bassetti, gli intrallazzi continuano anche sotto la presidenza Bertinotti
by michele Monday, Jul. 10, 2006 at 11:13 AM mail:

Gli intrallazzi continuano. Ricevute e-mail con nuove informazioni sui topi di palazzo a Montecitorio.

Gli intrallazzi continuano. Ricevute e-mail con nuove informazioni sui topi di palazzo a Montecitorio
di Michele Fabiani

http://www.anarchaos.it/News/Giugno_2006/gli_intrallazzi_continuano.htm

Sono arrivate al mio indirizzo michele@anarchaos.it delle e-mail, pubblicate anche su indymedia, con nuovi appunti sul caso di Maurizio Bassetti, con nuovi nomi anonimi di ricchi burocrati di Montecitorio, uno di questi, Francesco Colucci, riconfermato Commissario anche dal nuovo Presidente, il "comunista" Bertinotti.
Prima di girare le e-mail al sito http://www.anarchaos.it ho contattato Bassetti e ricevuto conferma della veridicità di quanto c'è scritto.
michele - michele@anarchaos.it


_____________________________



Gli intrallazzi continuano
UNO CHE C'ERA


La questione è importante. Ho partecipato a suo tempo, sia pure in posizione più defilata, alla battaglia condotta da Bassetti che era riuscito a scoperchiare un verminaio che coinvolgeva - nel cuore delle c. d. istituzioni democratiche - praticamente tutti i partiti. Era evidente che uno scandalo del genere non poteva uscire, come non può uscire oggi. Voglio ricordare che nei confronti di Bassetti fu tentata una azione disciplinare e solo dopo che lo scandalo cominciò ad uscire sui giornali Napolitano (allora Presidente della Camera) fu costretto a nominare una Commissione di inchiesta che riconobbe la fondatezza delle accuse di Bassetti ma i cui lavori però, vennero secretati. Del resto, i maggiori responsabili della allegra gestione della Camera (GIORGIO NAPOLITANO, Presidente della Camera; DONATO MARRA, Segretario generale; FRANCESCO COLUCCI, Questore della Camera; SILVIO TRAVERSA, Segretario generale aggiunto, ALDO SETTI,tecnico tuttofare) dopo un temporaneo esilio sono tornati ai loro loschi affari.
Basti citare il caso di FRANCESCO COLUCCI, allora Questore eletto per il PSI, che nel 1994 sembrava essere stato travolto dalla bufera di "mani pulite" (ha subito un processo per voto di scambio con condanna ad un anno di reclusione, poi assolto in appello) ed invece è tornato, nel 2001, eletto da Forza Italia, a svolgere le stesse funzioni di Questore della Camera che, evidentemente, erano molto apprezzate.
Ed oggi, nonostante la vittoria del centro-sinistra e la Presidenza di Bertinotti, l'ineffabile on. COLUCCI continua a svolgere le funzioni di Questore e alla Camera gli intrallazzi continuano...


_____________________________


Il cuore dello stato
FRANCESCO COLUCCI


Eletto a Milano, è stato condannato a un anno di reclusione per voto di scambio nel dicembre 1994. Poi è arrivata la condanna in appello, il rinvio in Cassazione e l'assoluzione nel nuovo appello. Ora l'ex deputato socialista Francesco Colucci, riconvertito a Forza Italia, è tornato in pista e nel 2001 è tornato alla Camera riprendendo l'agognato incarico di Questore.
Nel marzo 1992 a Colucci fu sequestrato un archivio informatico con migliaia di nomi accanto ai quali erano segnati i favori concessi: dalle assunzioni nel settore pubblico ai ricoveri in ospedale. Al processo, l'avvocato Domenico Contestabile (poi divenuto senatore di Forza Italia) lo difese affermando che la raccomandazione non è reato. Alla fine Colucci fu assolto e tornò ai suoi amati affari...
Ma Bertinotti che dice?

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
Intervista a Maurizio Bassetti, vittima di tortura tecnologica
by l'intervista dell'ex economo di Montecitorio Monday, Jul. 10, 2006 at 11:26 AM mail:

http://www.anarchaos.it/Articoli/intervista_a_maurizio_bassetti.htm

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
napolitano coinvolto nello scandalo
by il pds perde 1milione di voti Monday, Jul. 10, 2006 at 12:58 PM mail:

http://www.anarchaos.it/News/Maggio_2006/appuntiiallintervistabassetti.htm

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
©opyright :: Independent Media Center
Tutti i materiali presenti sul sito sono distribuiti sotto Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0.
All content is under Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 .
.: Disclaimer :.

Questo sito gira su SF-Active 0.9