Welcome to :- Pillola Rossa -:!

     Sostieni Pillola
Materiale per linkare Pillola Rossa e le controinchieste al proprio sito. Bottoni, banner, web-flyer.

     Menu
· Home
· Archivio
· Argomenti
· Cerca
· Enciclopedia
· FAQ
· Forums
· I tuoi dati
· Inserisci articolo
· Journal
· Messaggeria
· Scrivici
· Segnalaci
· Statistiche
· Top 10

 Contributi: Cronistoria del 20 luglio 2001 a Genova attraverso Indymedia

MaterialiLa giornata del 20 luglio a Genova ci √® stata raccontata attraverso centinaia di immagini, cronache, servizi e testimonianze. C'√® chi l'ha vissuta in piazza, chi davanti a un televisore, chi attaccato alla radio. In molti c'era angoscia per quello che stava accadendo, ed era forte la paura in quelli¬† che avrebbero dovuto partire per Genova per partecipare alla manifestazione del giorno dopo. E fra questi c'era chi, da dietro una tastiera, cercava di sentirsi un po' pi√Ļ vicino a chi era in piazza e di capire quello che stava succedendo senza i filtri dell'informazione ufficiale.

Quella che segue √® una cronistoria, il pi√Ļ accurata possibile, della giornata del 20 luglio, ottenuta mettendo in fila i messaggi, e i relativi commenti, che si susseguivano sempre pi√Ļ allarmati su Indymedia quel giorno. Si tratta di messaggi il pi√Ļ delle volte anonimi, spesso imprecisi, emotivamente forti, che bene rendono lo stato d'animo di chi li ha scritti

(nota: i messaggi sono stati ordinati cronologicamente secondo il loro numero progressivo; eventuali sfasamenti negli orari indicati sono dovuti a imprecisioni o diversi fusi orari dei computer dai quali partivano i messaggi) 

20 luglio 2001

by italy.indymedia.org Friday July 20, 2001 at 01:56 AM

La polizia sta in queste ore piazzando containers in via xx settembre e corso buenos aires dove dovrebbe giungere domani il corteo del blocco disobbediente.

by IMC ITALY Friday July 20, 2001 at 09:35 AM

Una parte della carovana di 18 pullman (circa 800 persone) sbarcati da un traghetto greco questa mattina alle 11.00 vine bloccata nel porto. Sono i 3 pullman che trasportano i "leaders politici" della carovana: collettivi, dirigenti sindacali ed anche alcuni parlamentari. Parte una prima carica leggera verso i 150 greci fermati. Quindi mentre queste per reazione tengono un sit in sulla banchina del porto di Ancona, il resto del gruppo è fermo in un autogrill nei pressi di Rimini per decidere se proseguire per Genova o tornare indietro. Simultaneamente davanti al porto di Ancona è ferma un'altranave dalla Grecia con a bordo altre 700 persone. Nel giro di poche ore la tensione aumenta e con la polizia che intima ai dimostranti di risalire sulla nave per fare ritorno in grecia. Gli attivisti continuano a rifiutare e si siedono davanti alla nave. Dopo quattro ore, alle 17:45, la polizia carica violentemente ed impone il rimpatrio ai 150. Allo stesso tempo viene fatta ripartire anche la seconda nave ferma in pieno mare.

by c1cc10 Friday July 20, 2001 at 03:29 AM

Alcuni container vengono usati per impedire l'accesso alla zona di stazione Brignole. I container sono situati in via Cadorna e in via Armando Diaz. Posti di blocco nei pressi di Genova Est (uscita autostrada).

by imc Friday July 20, 2001 at 09:16 AM

Red zone extended overnight eastwards; now includes train Station Brignole

by csa inmensa Friday July 20, 2001 at 08:31 AM

siamo circondati dalla polizia, celere e digos; in attesa degli avvocati rimaniamo chiusi dentro e non ci consegnamo spontaneamente alla perquisizione e agli accertmenti....

il csa inmensa è circondato dalla polizia

by TMCREW Friday July 20, 2001 at 08:32 AM

Da una telefonata a Radio GAP
Stamattina ore 8.30 la polizia ha circondato il Centro Sociale Inmensa, zona Bolzaneto e cerca di entrare e identificare e forse sgomberare il posto

E' un pessimo inizio di giornata

by blicero/ginox Friday July 20, 2001 at 09:37 AM

Sta iniziando un intervento di forza al Centro Sociale Inmensa da parte delle Forze di Polizia. Volgiono effettuare una perquisizione e i compagni si rifiutano di farli entrare. La richiesta per non irrompere da parte della Polizia e' quella della consegna dei documenti di tutti i presenti.

by imc Friday July 20, 2001 at 08:44 AM

Police at Pinelli centre?? 0850hrs
reports coming in of 15 vans of police at Pineli saying to people that they cannot go to the demonstration, we are not sure how many activists are there though the numbers may be small

by blicero Friday July 20, 2001 at 08:51 AM

Area anarchica sotto assedio
entrambi i principali luoghi di accoglienza degli anarchici a genova sono attualmente assediati dalla polizia in attesa di poter entrare per effettuare una perquisizione. I compagni si rifiutano di farli entare spontaneamente

by carlo Friday July 20, 2001 at 09:29 AM

in questo momento la polizia è anche all'ospedale psichiatrico di quarto. la motivazione è controllare la voce che alcuni anarchici starebbero cercando di sfondare i cancelli.

by csa inmensa Friday July 20, 2001 at 09:52 AM

ore 9:45 csa inmensa: la polizia è schierata fuori in tenuta anti sommossa. stiamo trattando insieme all'avvocato per far si che identifichino tutti i compagni senza che gli stranieri vengano portati in questura, non abbiamo nessuna garanzia di questo e nemmeno che dopo l'identificazione ci lascino liberi per andare a manifestare.

by blicero Friday July 20, 2001 at 10:24 AM

I compagni all'Inmensa hannoc ontrattato con la Polizia l'ingresso di tre DIGOS per identificare le persone senza ulteriori complicazioni.
Non sanno ancora se saranno in grado di lasciare il Centro Sociale.

by Nestor Friday July 20, 2001 at 11:39 AM

Stamattina la polizia si e' presentata al "CSOA Pinelli", punto di riferimento logistico e organizzativo di Anarchici contro G8 e in generale degli anarchici che sono a Genova.
Sono bloccati dentro una ventina (probabilmente pi√Ļ) di compagni a cui e' stato intimato che non potranno uscire fino a stasera.
Altre notizie confermano che la stessa situazione si stia verificando al "CSA Immensa".

Anarchici contro il G8

by Nestor Friday July 20, 2001 at 12:23 PM

Liberato il CSOA Pinelli.
Grazie ai compagni che pernottavano al campo sportivo Sciorba e alla loro "ferma determinazione" nel dissuadere le forze del dis/ordine che presidiavano da stamattina il centro sociale si è riusciti a liberare i compagni e le compagne rimaste bloccate dentro.

Anarchici contro il G8

by indy Friday July 20, 2001 at 01:19 PM

right now a demonstration of about 5000 people is starting from calini/stadium

by nina Friday July 20, 2001 at 01:35 PM

G8: PROTESTE; POLIZIA SGOMBERA PIAZZA TOMMASEO
MANIFESTANTI HANNO LANCIATO PIETRE E ALMENO DUE MOLOTOV
(ANSA) - GENOVA, 20 LUG - La polizia ha respinto gli estremisti, sgomberando piazza Tommaseo. I manifestanti si sono concentrati in via Francesco Pozzo e lungo la scalinata che unisce la piazza Tommaseo con la strada sovrastante. Durante gli scontri gli estremisti hanno sfasciato le vetrine di una filiale della banca Carige e di un ufficio Telecom lanciando pietre e due almeno due molotov. Complessivamente gli uomini 'vestiti di nero' sono circa 400.

by Elettrico Friday July 20, 2001 at 04:30 PM

1000 non-violenti in via alvarotti, arrivano da pza manin e vanno verso pza corvetto, sit-in davanti alla polizia

by funkytek Friday July 20, 2001 at 02:30 PM

C'erano anche due mutande e un lenzuolo a salutare l'arrivo degli 8 pre-potenti a Genova. Forse l'appello lanciato da Sua "emittenza" Berlusconi non è stato ascoltato dai pochi abitanti del centro storico rimasti a Genova in questo week-end, o forse, la strategia della città blindata non ha funzionato come avrebbe dovuto. Bisognerebbe suggerire al paese organizzatore del prossimo summit di blindare anche balconi e finestre.

+ commenti

by Antonio Campione Friday July 20, 2001 at 01:20 PM

Almeno le mutande erano pulite, in ogni caso infinitamente pi√Ļ pulite delle loro sordide coscienze(nel caso l'avessero).

by nina Friday July 20, 2001 at 04:50 PM

G8: PROTESTE; VIOLATA ZONA ROSSA, PER PRIMA UNA RAGAZZA
(ANSA) - GENOVA, 20 LUG - La prima persona a varcare il confine tra la citta' blindata e la zona gialla e' stata una ragazza, alta, che indossa pantaloni rossi e una maglia nera. Appena e' riuscita a superare il varco della zona rossa, la ragazza ha alzato le braccia al cielo in segno di vittoria. Di fronte a lei si e' piazzato un agente che le ha puntato in faccia il getto di un idrante. La giovane donna, spinta dall'acqua, ha compiuto qualche passo indietro ed e' stata spinta oltre il varco. Poi, sempre colpita dagli idranti, la ragazza uscita e' caduta a terra, completamente bagnata. Insieme a lei sono riusciti a violare la zona rossa altri tre giovani, bloccati da agenti e carabinieri dopo appena cinque o sei metri.


(ANSA) - GENOVA, 20 LUG - Attorno alle 15 un altro manifestante e' riuscito ad entrare nella zona rossa a Piazza Dante, attraversando la grata che divide questa zona da quella gialla e che era stata divelta in un punto.
Subito preso dalla polizia, e' stato respinto e rimandato nella zona non protetta. La polizia continua a mantenersi in assetto di carica con gli automezzi a motore acceso.
20-LUG-01 15:15 NNNN

G8: PROTESTE; VIOLAZIONE SIMBOLICA ZONA ROSSA, SALE TENSIONE
(ANSA) - GENOVA, 20 LUG - Dopo un primo momento di calma, seguito alla violazione simbolica della zona rossa compiuta da quattro ragazzi, in piazza Dante sta salendo la tensione. I manifestanti premono infatti sulla grata che viene sostenuta all' interno della zona rossa da un autoblindo. Due mezzi della Forestale sui quali sono montati degli idranti hanno acceso i motori e sono pronti ad intervenire. Un reparto di agenti di polizia, in assetto antisommossa, e' schierato una ventina di metri piu' indietro a difesa della strada che conduce al Palazzo Ducale, a circa 200 metri di distanza.

+ commenti

by NO_G8 Friday July 20, 2001 at 02:28 PM

La zona rossa è stata violata, seppur per poco, questa è una vittoria politica, una vittoria simbolica verso la vergogna delle gabbie delle zone rosse, dove solo i potenti decidono e "solo" tutto il mondo è oppresso.

by ricky t Friday July 20, 2001 at 03:21 PM

Poco prima delle 15.00, tra piazza delle americhe e la stazione di Brignole i primi momenti drammatici di questo contro g8. Alle provocazioni del black block, il fronte pi√Ļ estremista di anarchici provenienti per lo pi√Ļ dal resto d'europa, che pare abbia tentato di entrare nella sede di Indymedia e del Genoa Social Forum, la polizia ha reagito con una pioggia di fortissimi lacrimogeni. Ai lati del corteo, cos√¨ risulta dalle parole degli inviati delle radio legate alla rete antiglobalizzazione (Radio Sherwood; Popolare Network)focolai estremisti hanno incendiato indisturbati cassonetti e automobili, subito presi d'assalto dalle videocamere e dalle macchine fotografiche della stampa ufficiale che non tarder√† a pubblicarle dando un'immagine parziale e distorta dello spirito della manifestazione. Una reporter presso la stazione di Brignole, Milena di Sherwood Radio, ha trovato riparo al coperto: impossibile restare nel corteo: i lacrimogeni e le cariche sono insostenibili. Il panico generale pare sia nato dalla pesantissima reazione della polizia alle provocazioni del black block. La zona rossa resta impnetrabile. Resta da verificare come mai gli estremisti abbiano potuto agire indisturbati. Al via anche le prme sassaiole. In via Cesare le forze dell'ordine hanno reagito pesantemente al corteo delle tute bianche.

by snowdog Friday July 20, 2001 at 03:43 PM

Da http://www.repubblica.it
Genova, 15:22
G8: lacrimogeni contro tute bianche dall'elicottero
La polizia ha lanciato lacrimogeni dall'elicottero contro le tute bianche. L'assalto delle forze dell'ordine √ɨ
avvenuto all'altezza di via Tolemaide. (Dan)

by MediaVisor Friday July 20, 2001 at 06:51 PM

Nel corso dell'edizione delle 16 del TG4 il direttore Emilio Fede commentando le immagini degli scontri di Genova ha detto che la polizia dovrebbe assumere un atteggiamento pi√Ļ duro e repressivo nei confronti dei manifestanti del GSF perch√®, a sua detta, il dialogo √® impossibile.
Emilio Fede ha affermato che a Genova sono riuniti, nel G8, i "veri grandi della terra" per cercare di dare aiuto a chi a pi√Ļ bisogno.
In seguito il direttore del TG4 ha fatto alcune sprezzanti considerazioni sui leader del GSF dicendo: "in fondo basta guardarli in faccia per accorgersi che sono solo dei drogati". Fede ha concluso il tg definendo in blocco le persone presenti a Genova per protestare come di "pezzenti".

+ commenti

by ocean.state.808 Friday July 20, 2001 at 04:51 PM

Abbiamo dubbi su quanto √® testa di cazzo una persona Emilio Fede? L'unico rammarico √® che sia stato oggetto di un mortaretto preparato dai Servizi Segreti, e che sia stata data la colpa al GSF. Non agitiamoci per lui, fa parte del sistema. Dobbiamo avere molta ma molta pi√Ļ paura della comunicazione di massa che fluir√† attraverso le reti tv di impostazione "media"...

by Piero Friday July 20, 2001 at 03:27 PM

Buahahahaha, impagabile! Quest'uomo riesce a sorprendermi ogni volta per come riesce ad incarnare la figura dello schiavo del potere. Dovrebbero fargli un monumento ... di quelli su cui vanno a cagare i colombi.

by aquiladoro Friday July 20, 2001 at 03:30 PM

Con questa dichiarazione in Italia hanno ammesso il colpo di stato c'e' poco da ridere.
C'e' da combattere.

by xxxpxx Friday July 20, 2001 at 03:32 PM

e gia' che poi lo vogliono morto...

by basin Friday July 20, 2001 at 03:35 PM

cocainomane,arrapato,pedofilo, perchè non l'hai aperta tu la busta di abbronzante?

by Leonardo Friday July 20, 2001 at 04:13 PM

Dopo la deplorevole lettera bomba contro e.f., era facile prevedere una campagna violentissima di parole e commenti bomba ,da parte di chi ha sempre fatto della disinformazione malevola e servile.
Spero che qualcuno riesca a monitorare e documentare tutte le fasi degli scontri per bombardare l'opinione pubblica internazionale con la verità dei fatti.

by AndRe Friday July 20, 2001 at 04:52 PM

Emilio Fede dovrebbe essere qui e capire che chi sta devastando la città sono i Black Block e gli infiltrati, che non hanno avuto "casualmente" scontri con la polizia.
Chi manifestava pacificamente si è preso manganellate e lacrimogeni.
Ci sono teste matte che si aggirano per Castelletto e stanno devastando tutto.
Il sig Fede, servo del suo infimo padrone, dovrebbe sapere che ieri la manifestazione è stata calma e pacifica, con 50.000 persone che manifestavano con dignità i loro diritti, i loro sogni e le loro aspirazioni.

by LISA Friday July 20, 2001 at 03:50 PM

FEDE sei pi√Ļ viscido e schifoso di un verme...diciamo che sei proprio un servo del potere!
Se quella bomba fosse esplosa, non sarebbe uscito sangue e brandelli di carne dal tuo corpo...solo MERDA!!!

by simo76 Friday July 20, 2001 at 05:51 PM

povero frustrato,non meriteresti neanche commento!

by RI:Evolution Friday July 20, 2001 at 04:32 PM

streaming audio-video from Genova in Riccione (piazzale Ceccarini maxiscreen + audiopower)
diretta da piazzale ceccarini
Stiamo trasmettendo in diretta lo streaming audio di radiogap.net ai presenti nonostante la pioggia, se il tempo migliorerà, streammeremo anche il video su un maxi schermo.
Contiamo di coinvolgere i turisti di viale Ceccarini.
Superiamo la zona rossa dell'indifferenza
Forza Ragazzi, siamo con voi

by Ya Basta! Friday July 20, 2001 at 05:29 PM

16:28: dal manifesto - ore 15:52
Attenzione
Carabinieri travestiti da anarchici.
Cinque carabinieri travestiti da anarchici, con le spranghe in pugno, sono stati visti parlare con un maresciallo in divisa davanti alla caserma di piazza Kennedy.

by 32C493 C4971/175 Friday July 20, 2001 at 04:54 PM

Tratto dal Manifesto, breaking news.
Urgente bisogno di avvocato presso il comando dei carabinieri di via Gobetti, dove alcune persone sono attualmente sotto arresto, tra cui un giornalista di Radio Onda d'Urto di Brescia.

by nina Friday July 20, 2001 at 05:09 PM

(ANSA) - GENOVA, 20 LUG - Durante la carica al corteo dei disobbedienti la polizia ha fermato una tuta bianca a suon di manganellate: una piccola folla di contestatori ha immediatamente circondato gli agenti gridando ''Basta, basta'', fino a quando l'uomo e' stato caricato su una camionetta. Un agente in borghese, nel parapiglia, ha colpito piu' volte una ragazza che assisteva alla scena: ''io non ho fatto niente, ero solo qui a guardare'' ha detto Francesca, molisana. Durante l'operazione delle forze dell'ordine per respingere il corteo dei disobbedienti sono stati caricati anche alcuni giornalisti che sono stati spinti oltre il tunnel ferroviario ed un ragazzo che si trovava seduto sulla sua Vespa, intento a guardare quanto stava accadendo.

by aquiladoro Friday July 20, 2001 at 06:12 PM

Agnoletto il portavoce del GSF ha chiesto ai manifestanti di lasciare l'assedio alla zona rossa.
Fonte repubblica.it
Non state a sentire gente come agnoletto che fa il gioco dei potenti politici di mestiere e date ascolto al cuore se sentite di combattere combattete in ogni modo possibile.
Come le tute bianche hanno potuto constatare non c'e' disobbedienza civile senza violenza non c'e' nessuna rivoluzione senza violenza anche Ghandi in India fu arrestato e picchiato moltissime volte dalla polizia anche se faceva disobbedienza civile (non violenza).
In altri tempi se succedevano massacri di piazza come sta succedendo a Genova si scendeva in piazza sparando alla polizia bastarda.
Continuiamo nella lotta a ogni costo
hasta la victoria siempre!!!!!

+ commenti

by Whiplash Friday July 20, 2001 at 04:57 PM

Stolto.
Ed imbecille.
Raggiungi il black block con i suoi
bravi sbirri infiltrati e va' a farti fottere.

by Francesco Friday July 20, 2001 at 05:07 P

Ma vaffanculo testa di merda buono a nulla, te e le teste di cazzo del Black Bloc avete distrutto la città, picchiato i compagni, provocato le cariche della Polizia SUGLI ALTRI MA NON SU DI VOI.
Se nel mondo c'è giustizia morirai penosamente di cancro.

by o.s.808 Friday July 20, 2001 at 04:58 PM

Visto che ora sta morendo un ragazzo, se non è già morto, sarai contento. Perchè, se ti senti così strafico e fottutamente combattente, non stai lì? O, meglioancora, perchè non vai a mettere una bomba sotto al culo di quelle otto teste di cazzo invece di mandare gli altri a farsi menare o di sparare a un poliziotto rincoglionito dal sistema ma che non ALTRO e ripeto NON E' ALTRO CHE UN SERVO, L'ULTIMO DELLA FILA, UN NEMICO CONTINGENTE? O sei talmente autonomo/anarchico /+ a sinistra della sinistra che te ne stai a Parigi come Toni Negri a invitare i ragazzi alla lotta armata??? Eh, coglione?

by rob. Friday July 20, 2001 at 05:05 PM

Non posso credere che la rivoluzione non si pu√≤ fare con la pace !!!! Sarebbe bello e molto pi√Ļ efficace vedere un corteo di migliaia di persone che si muovono in silenzio, senza bottiglie in mano e senza niente di contundente...credo che se si vuole il bene e la pace la prima cosa da fare √® mettersi in prima persona a farla questa pace !!! E poi nonviolenza √® s√¨ disobbedienza ma √® soprattutto non rispondere alle armi con le armi.

by matteo Friday July 20, 2001 at 05:08 PM

Colui che ha scritto queste frasi sembra proprio non avera tratto nessun insegnamento dalla storia...Con la violenza non si risolverà il benchè minimo problema....non sarà certo il cuore a dettare di agire con la violenza ma bensì il cervello ottuso di qualche cretino che vuole a tutti costi il fallimento del popolo di siattle...
....la violenza di queste ore peserà come un'enorme macigno su coloro che l'anno perpetrata...tutto il popolo di siattle ne sta pesantemente pagando le consuguenze...
E per favore non tirate in ballo Gandhi quando proprio non centra nulla, quando l'anno bastonato sia in prigione che fuori non si è certo ribellato distruggendo vetrine, lanciando sassi o incendiando automobili....
quanta ignoranza

by aquiladoro Friday July 20, 2001 at 05:09 PM

Ma che volete fare i bravi ragazzi?
Non avete mai visto in vita vostra una vera rivolta?
Secondo voi con qualche scudo di plastica fate cadere il capitalismo? non fate ridere la gente di voi e fate le persone serie.
Sto dicendo che chi vuole fare violenza la faccia in liberta' di coscienza e chi non vuole faccia il non violento ma cio' implica comunque violenza anche se da parte dei poliziotti.
Ma voi la conoscete la liberta' di espressione?
o dobbiamo essere tutti delle stesse idee secondo voi.
Voi italiani vivete nella bambagia della famigliola.
Prendete coscienza e combattete seriamente non fate i bambini svegliati oggi.
E a francesco che te piasse n'cancro ar cazzo.

by Gianni Friday July 20, 2001 at 05:12 PM

La gento come "aquiladoro" è la morte della rivoluzione, la morte dei sogni di un mondo migliore, la morte degli ideali. Spegniti "aquiladoro", insieme al tuo fanatismo privo di idee e lasciaci vivere.
E come vedi dai commenti non siamo in molti a pensarla come te. Tu, piccolo represso, non riuscirai, assieme ai tuoi complici, a rovinare la lotta di chi veramente ha degli ideali, sta veramente facendo una rivoluzione e per questo non spara sulla gente, poliziotti o bambini che siano! Lasciaci.

by Mars Friday July 20, 2001 at 07:29 PM

da repubblica.it
Genova: ragazzo in fin di vita
E' un ragazzo la persona gravissima esanime in via Caffa. Il corpo √® ancora fermo sull'asfalto. Due ambulanze sono sul posto da diversi minuti, ma non hanno ancora caricato il corpo. Il che fa presumere che il ragazzo potrebbe non essere pi√Ļ in vita.

+ commenti

by aldo rotolo Friday July 20, 2001 at 04:56 PM

porco dio...
ecco che succede se non si riesce a tenere fuori pazzi e infiltrati - si trasforma una festa e una vittoria in una tragedia. ARI PORCO DIO1

by - Friday July 20, 2001 at 04:59 PM

Genova, 17:53
G8: Raisat annuncia, un morto durante gli scontri
Secondo il canale Raisat durante gli scontri avvenuti a Genova c'è stato un morto. Una persona - non si sa se un ragazzo o una ragazza - è riversa per terra. Ancora il decesso non è stato ufficializzato. (Dan)

by mariarosa Friday July 20, 2001 at 05:09 PM

if he's dead by shoot, you have to tell police are using arms, not only gas! please tell more info to people who
are leaving to Genova...

by Pierpa Friday July 20, 2001 at 05:43 PM

Con questi grandi non ci si può permettere di manifestare pacificamente noi per loro siamo tutti uguali, bianchi neri gialli e rossi, non ti guardano in faccia siamo tutti uguali.
La lotta secondo me,date le circostanze i morti i feriti e gli arrestati, bisogna farla diversamente, io non sono potuto andare a Genova purtroppo, ma boicotto questi stronzi nel mio piccolo e nel mio piccolo io e nel nostro piccolo noi, si riesce ad abbattere tutto ciò che non và!!! BASTA CON LE STRAGI DI INNOCENTI tanto "loro" fanno lo stesso i CAZZI LORO!!!

by giovanna Friday July 20, 2001 at 06:29 PM

RABBIA
BASTARDIIIIIIIIII.

by repazzo Friday July 20, 2001 at 06:05 PM

dalla repubblica.it
GENOVA - Un ragazzo √® stato ferito in via Caffa ed √® in condizioni gravissime. Testimoni riferiscono che al ragazzo √® stato praticato il massaggio cardiaco. Il corpo √® ancora fermo sull'asfalto. Due ambulanze sono sul posto da diversi minuti, ma non hanno ancora caricato il corpo. Il che fa presumere che il ragazzo potrebbe non essere pi√Ļ in vita.


+ commenti

by repubblica.it-18:03 Friday July 20, 2001 at 05:04 PM

GENOVA - Testimoni oculari riferiscono che il ragazzo ferito in modo molto grave in via Caffa è morto. Secondo la polizia il manifestante sarebbe stato colpito da un sasso. Secondo le agenzie di stampa sarebbe stato travolto da un blindato. Il corpo è rimasto sull'asfalto per alcuni minuti. Due ambulanze sono sul posto, ma non hanno ancora caricato il corpo.

by loki Friday July 20, 2001 at 05:05 PM

il ke fa presumere che potrebbe non essere pi√Ļ in vita si spara ad altezza d'uomo... siamo in guerra ragazzi....

by Tomasz Friday July 20, 2001 at 06:12 PM

A few minutes ago, I read a reuters message:
A demonstrant was shot in the head by a Policeman!
Further info is on the way....

by Tomasz Friday July 20, 2001 at 06:38 PM

News update: The demonstrant was shot in the head by these bastards. +++ Then, a police car trampled over him. +++ He is very seriously wounded. +++ He is on the way to hospital.

Fight the pigs!
Fight capitalism!!
Fight Imperialism!!!
For the world-revolution!!!!

by lesion Friday July 20, 2001 at 06:33 PM

nestrike vs www.genoa-g8.it

+ commenti

by mariarosa Friday July 20, 2001 at 05:27 PM

diocane stanno uccidendo della gente!

mavaaafanculo al virtuale! stanno uccidendo della gente!
siete ancora a casa?

by simona Friday July 20, 2001 at 05:33 PM

ma perchè, perchè????????????????
Bastardi poliziotti di merda!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Stanno raggiungendo il loro scopo. merdosa strategia della tensione per un mese poi fanno di tutto non solo per provocare gli scontri ma addiruttura SONO LORO che caricano, travestiti e cammuffati da dimostranti??????????
Non siate fessi, ragazzi, non sono queste merdate che devono distogliere dall'obiettivo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

by Mars Friday July 20, 2001 at 06:27 PM

da repubblica.it
L'unica certezza è che il ragazzo ferito in via Caffa è morto, ora lo confermano anche fonti ufficiali. Sembra che la vittima, un manifestante, abbia meno di vent'anni e sia di nazionalità spagnola. Secondo quanto riferito da una volontaria del soccorso del Gfs, di nome Valeria, il ragazzo morto, di neppure 20 anni, avrebbe due segni evidenti sul viso: uno sotto l'occhio destro, "come di un colpo di pietra" ha spiegato la giovane; l'altro sulla fronte, "e questo - ha aggiunto - non sembrava un colpo di pietra". Secondo altre informazioni, riferite da infermieri intervenuti per soccorrere il giovane, la vittima sarebbe invece stato investito da un mezzo. Per le forze dell'ordine la causa del decesso è da ricondurre alla fitta sassaiola in corso in quel momento. Ma un testimone, un altro manifestante, intervistato dal Tg1 ha fornito una ricostruzione diversa: "Ero a cinque metri da quel ragazzo. E' stato colpito sotto la fronte, vicino all'occhio da un colpo di pist ola o da un lacrimogeno sparato dal camioncino dei carabinieri. Poteva colpire anche me".
Oltre al ragazzo deceduto, un dimostrante è rimasto gravemente ferito durante gli scontri. Ancora non si conosce l'identità del manifestante.

by Reuters Friday July 20, 2001 at 06:33 PM

Friday July 20 12:22 PM ET
Genoa Protester Who Was Shot Is Dead - Police
GENOA (Reuters) - A protester who was shot on Friday during rioting at a Group of Eight summit in Genoa has died, an Italian police spokesman said.

Earlier, a Reuters photographer saw the protester get shot twice by paramilitary police after throwing a fire extinguisher at a police van as anti-globalization demonstrators clashed with police in the port city.

by Mars Friday July 20, 2001 at 06:35 PM

da repubblica.it
Un'atmosfera surreale è calata in piazza Alimonda, all'angolo con via Caffa, dove è morto un manifestante in circostanze ancora da chiarire. Circondato da un cordone di un centinaio di agenti, il corpo della vittima è tuttora a terra, ricoperto da un lenzuolo.
I curiosi, i giornalisti e anche singoli manifestanti stanno riempiendo a poco a poco l'intera zona in un silenzio surreale, mentre intorno si sentono le sirene delle autoambulanze che cercano di trovare un varco per raggiungere piazza Alimonda.

(Sono veramente sconvolto, oggi è una triste giornata per il mondo intero)

by furioso Friday July 20, 2001 at 08:59 PM

La Tv rompe i coglioni con le vetrine, come se il ragazzo morto fosse il naturale evolversi delle cose per aver incendiato una vetrina. BUFFONI MEDIA!!!!!!!!!!!!!
UNA VITA SPEZZATA NON E' UNA VETRINA INFRANTA, è questa la vera violenza

+ commenti

by Vince Friday July 20, 2001 at 05:51 PM

Vaffanculo anarkiko di merda, gli sbirri sono persone come tutte le altre e voi bastardi siete lì a lapidarli

by kanalB Friday July 20, 2001 at 11:23 PM

le persone cercavano di scappare la polizia e i lacrimogeni e presso piazza manin si era nascosta in una piccola via, la polozia e entrata e ha picciato gravemente i pacifisti che erano seduti e avevano le mani in alto. circa alle 4.

by wrenchWB Friday July 20, 2001 at 08:41 PM

la battaglia è continuata, dalla Quebec a Gothemburg e a Genova. La buona fortuna agli uomini ed alle donne brave che sfidano le recinzioni di injustice e del oppression Canada li sostiene tutti
VIVA LA REVOLUZIONE!!

+ commenti

by fivehz Friday July 20, 2001 at 06:40 PM

Mi viene quasi da piangere...il corpo a Roma e la testa aGenova...NON DOVEVA ANDARE COSI'...ancora una volta complimenti alla polizia italiana,il primo morto è merito loro!!!Neanche quelli stronzi di Goteborg avevano fatto tanto...HATE G HEIGHT


by pompeo Friday July 20, 2001 at 07:09 PM

é una vergogna...sono qui solo a madrid a piangere per la vita di un ragazzo che non voleva fare null'altro che manifestare il suo dissenso per un mondo ingiusto...e adesso é morto, vittima dell'ingiustizia contro cui voleva manifestare...non so...il governo italiano sta provando che la strategia della violenza e della tensione condotta con metodi dittatoriali e pseudofascisti non ripaga...solo rafforza la nostra fermezza, non ci metteranno a tacere né con le bastonate né con le pistole...quel morto grida al mondo la veritá e la giustizia della nostra causa

by Nestor Friday July 20, 2001 at 08:10 PM

La polizia ha ammazzato un manifestante, un ragazzo spagnolo di 20 anni.
Un'altra ragazza verte in condizioni gravissime, tutto ciò dimostra per l'ennesima volta a chi appartiene l'ideologia della violenza e la volontà di reprimere a costo della vita. Dopo Goeteborg, anche Genova dimostra in modo inequivocabile la brutalità degli stati, disposti a togliere persino la libertà di manifestare sancita dalla costituzione che pretendono rappresentare. Lo stato italiano, per mezzo delle proprie forze armate interne, intende assumersi il compito di contenimento del conflitto sociale che il capitale globale produce in Italia come in ogni parte del globo.
Gli Anarchici contro il G8 esprimono tutta la loro solidarietà alle persone vicine al ragazzo assassinato, alla ragazza in fin di vita e a tutti/e i/le feriti/e dalla repressione.
Esprimono altresì rabbia, indignazione e avversione agli assassini materiali in divisa, ai mandanti in doppiopetto e ai signori e alle signore che nello stesso momento in cui un ragazzo perdeva la vita brindavano e si abbuffavano al gran galà dei G8, gli otto grandi criminali!
La violenza dell'autorità statale ed economica non potrà fermare la sete di libertà e giustizia, la morte di questo ragazzo grida vendetta.

Anarchici contro il G8

by c1cc10 Friday July 20, 2001 at 07:28 PM

poliziotti stanno rastrellando l'area intorno a via Sardegna per arrestare le persone che sono in giro. ci sono almeno 10 macchine impegnate. Ancora violenze nelle strade di Genova a causa della polizia.

by akira Friday July 20, 2001 at 09:49 PM

austrian television (orf) just announced, that the girl is dead too. this would be now two dead protestors. i don't know if this is true (hope not).

by kombat Friday July 20, 2001 at 08:47 PM

Giovane ragazzo di 20 anni morto a Genova!
La causa della morte e la nazionalità del ragazzo sono ancora sconosciute!
C'è chi accusa la polizia, ma secondo questi sarebbe stato un ragazzo a colpire con un estintore il ventenne!
La scena dopo il ferimento del ragazzo è stata ripresa dalle telecamere di alcuni media, ma non si capisce bene la dinamica dell'incidente!

by ssssssss Friday July 20, 2001 at 10:44 PM

sssssss
Il tipo che è morto è quello che è nella foto a cui viene puntata una pistola.gli hanno sparato

+ commenti

by kwisatz Friday July 20, 2001 at 07:43 PM

Ho sentito ora su Radio K Centrale Love Tek che nella foto del tale morto che ha intorno al torace una maglia nera che lo copre è servita a coprire i segni delle ruote della camionetta...

by Nestor Friday July 20, 2001 at 09:33 PM

Tutto è tornato nella norma al CSOA Pinelli. Le forze del dis/ordine hanno
lasciato la sede del centro da un pò. Stanno arrivando i compagni e le
compagne dal corteo del sindacalismo di base.

Anarchici contro il G8

by Devin Asch Friday July 20, 2001 at 10:06 PM

Police advance, stepping over the dead body
Moments after the killing, police attack and disperse people trying to aid the victim.

+photo
+ commenti

by Dan Friday July 20, 2001 at 09:09 PM

Oh my God we have martyrs, I am deeply saddened and moved.

by ENKIDU Friday July 20, 2001 at 11:57 PM

Si chiama Carlo Giuliani, 23 anni, di Roma, residente a Genova. ...Carlo...non ti dimenticheremo. Da Roma confermiamo il presidio a Ponte Garibaldi vicino alla lapide di Giorgiana Masi. Ora.

17.50: dopo lo sfondamento di un blocco da parte dei manifestanti, la polizia ha sparato dei lacrimogeni in p.zza Gaetano Alimonda colpendo un ragazzo in pieno volto. La testimonianza di chi era a pochi metri. Il ragazzo e' deceduto.



Nota: A cura di Gin



 
     Links Correlati
· Inoltre Materiali
· News by bianconiglio


Articolo più letto relativo a Materiali:
Piazza Alimonda: il cutter fantasma


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile